Projects

  • Nepal, l’orgoglio di un popolo - Ed. De Bastiani - 2013

    Nepal, l’orgoglio di un popolo

    “A nulla serve una grande profondità di campo, se non c’è un’adeguata profondità di sentimento.”
    Il fotografo documentarista statunitense William Eugene Smith sintetizzò così l’essenza più profonda dell’arte della fotografia. Un’affermazione che risuona estremamente calzante, quando si ammirano gli scatti di Francesco. Lui, il poeta del paesaggio per eccellenza capace di osservare il mondo con gli occhi dell’anima, ha colto anche l’essenza del popolo nepalese.
    La sua è una fotografia di ricerca,

  • Susegana

    Il Tempo dei Segni

    Questo ciclo di opere di Francesco Galifi è realizzato “nel segno del paesaggio”, da un lato perché l’autore percorre l’ambiente naturale seguendone rispettosamente il passo, dall’altro perché questo “passo” lo riscrive entro un processo d’astrazione; complessivamente condotto in un percorso di andata e ritorno, di entrata e di uscita: dalla realtà alla visionarietà e viceversa. Si tratta di un processo… capace di traslare all’ennesima potenza la realtà in visionarietà, con un’ immagine che si allontana dalla resa fotografica per catapultarsi in disegno.